Inquilini morosi? Problema risolto con Zappyrent!

Zappyrent: la piattaforma a prova di inquilini morosi

Affittare il proprio immobile ad un inquilino moroso è tra i peggiori incubi che ci siano per un proprietario.

La difficoltà nel recuperare il proprio credito va a sommarsi al rimpianto: se solo si fosse scelto un inquilino piuttosto che un altro! 

Ma com’è possibile riuscire ad individuare in un perfetto sconosciuto un potenziale inquilino affidabile

Una soluzione alla piaga degli inquilini morosi viene offerta da Zappyrent, startup che ha sviluppato una piattaforma che fa da garante per gli uni e per gli altri.

Come?
Se l’inquilino diventa moroso, i proprietari potranno usufruire della garanzia del rimborso fino a dodici mesi.
Inoltre possono scegliere l’inquilino ideale grazie ad una serie di punteggi attribuiti ad ognuno di loro da un algoritmo che, attraverso l’analisi di alcuni parametri, ne calcola l’affidabilità. 

Per gli inquilini invece il vantaggio principale di usare zappyrent è di poter visualizzare l'appartamento in 3D, grazie alla realtà virtuale

Questa possibilità rende molto interessante Zappyrent per chi cerca un immobile da fittare in una città lontana dalla sua, cosa che rende difficile, normalmente, visionare gli immobili. 

Se ad esempio sei uno studente che sta per trasferirsi in un'altra città per frequentare l'università o per un erasmus, grazie  a zappyrent puoi visionare le diverse alternative come se fossi sul posto, ma comodamente da casa tua. 

Per saperne di più, leggi l'intervista al fondatore di Zappyrent, Lino Leonardi.