La produttrice americana Jill Messick, dietro a produzioni di successo come Mean Girls e Frida, si è uccisa. Da anni lottava con la depressione e le era stata diagnosticato un disturbo bipolare, aveva 50 anni.

Molestie sessuali, l'ex manager Miramax di Rose McGowan si è suicidata.