La Polizia di Stato di Reggio Calabria ha catturato all'alba di oggi, a Rosarno, nel cuore della Piana di Gioia Tauro, il latitante Antonino Pesce. Ad esito di indagini coordinate dalla DDA di Reggio Calabria, i poliziotti della squadra mobile assieme ai colleghi del Servizio Centrale Operativo della Polizia di Stato, hanno catturato il latitante Pesce Antonino classe 1992, appartenente all'omonima potente cosca della ' ndrangheta calabrese, ricercato da un anno per associazione mafiosa.

'Ndrangheta, catturato il latitante Antonino Pesce