Su una barca ci sono 26 pecore e 10 capre, quanti anni ha il capitano?

In Cina e precisamente nella provincia del Sichuan in una classe equivalente alla quinta elementare ai poveri alunni è stato sottoposto un problema. E no, non è il classico problemino a cui siamo abituati tutti. Il quesito era il seguente:

«Una nave trasporta 26 pecore e dieci capre: quanti anni ha il capitano?».

Proprio così. E se state sbarrando gli occhi pensate alle reazioni di quelle povere creature undicenni.

Cos’hanno risposto? Chi ha consegnato il foglio in bianco, chi ha scritto “36 anni” sommando il numero delle pecore e delle capre (inutile chiedersi perché), chi ha risposto “18 anni” perché per forza di cose il capitano doveva almeno essere maggiorenne.

Il problema è subito diventato famoso sui social ed è diventato un vero e proprio caso mondiale. Sono fioccati insulti e anche battute ironiche. Il problema sembrava difatti essere assurdo e senza alcun senso logico.

Tanto è stato il clamore provocato dal problema “irrisolvibile” che l’assessorato all’Istruzione di Shunqing ha dovuto emettere un documento il 26 gennaio in cui si legge:

«L'intento era di esaminare la capacità critica e l’abilità di pensare in modo indipendente (…) perché alcune ricerche hanno dimostrato che gli alunni cinesi difettano del senso di consapevolezza critica in merito alla matematica».

Leggi l'articolo completo su » 105.net