Perché in un ristorante degli Stati Uniti i clienti bianchi pagano più di quelli neri

In un ristorante del New Orleands esiste un menù dal prezzo maggiorato, creato appositamente per sensibilizzare i clienti bianchi sulla disparità salariale.

Leggi l'articolo completo su www.TPI.it

Lo chef nigeriano Tunde Wey, infatti, ha dato vita a due menù: uno standard, da 10 euro, e uno consigliato con un prezzo di 25 euro. Wey ha poi spiegato che il prezzo standard era disponibile per tutti, ma solamente ai clienti bianchi veniva richiesto di considerare il prezzo maggiorato.

“La differenza di prezzo rappresenta la disparità salariale tra famiglie bianche e nere nel New Orleans. L’utile netto raccolto dalle vendite al prezzo suggerito è stato ridistribuito ai clienti di colore”, ha spiegato Wey a Civil Eats, anche se per il momento è riuscito a ritrovare solamente sei dei clienti neri che hanno partecipato all’esperimento.