Sammy Basso - Come trasformare la disabilità in forza produttiva!

Sammy Basso è un ragazzo di venti anni che combatte ogni giorno contro la progeria, una malattia molto rara che provoca un precoce invecchiamento. Grazie alle nuove ricerche, e grazie all’impegno dei genitori Laura e Amerigo (che hanno fondato l’associazione Italiana Progeria Sammy Basso per far conoscere la malattia e raccogliere fondi per trovare finalmente una cura), Sammy è stato sottoposto a trattamenti sperimentali per rallentare la malattia. Nel 2014, dopo il diploma di maturità, ha percorso la Route 66. Il viaggio è diventato un reportage su National Geographic. Attualmente è amministratore del Network Italiano delle Laminopatie.

GRANDE SAMMY !!! CONTINUA COSI' !!!

"Ciao a tutti. Scusate l'emozione, ma siete veramente tantissimi...
Io vorrei parlarvi, dovrei farlo, vorrei parlarvi di come si può essere rivoluzionari su un mondo strano e complicato quale quello del mondo della ricerca. Spesso mi dicono che sono rivoluzionario... io non mi sento così... perciò l'unica cosa che posso darvi è la mia esperienza di vita. Chi sono io, insomma...

Io sono Sammy Basso, ragazzo di 19 anni quasi 20. Normale. Una bellissima famiglia, tanti amici... Mi ricordo che un giorno, a Boston, era Halloween... tutti erano travestiti ... un signore passa e mi dice: "Oh! Bellissima maschera!" ... Ma io non avevo nessuna maschera! E' stato piuttosto divertente!

Quello che mi fa sembrare strano è una malattia genetica rarissima, che colpisce una persona ogni 8 milioni di nati sani. E' chiamata Progeria di Hutchinson-Gilford. La progeria è data dall'errore nel DNA, che fa sì che una proteina chiamata "progerina" si accumuli nel nucleo della cellula e la distorca, come vedete. La malattia è conosciuta anche come invecchiamento precoce, perché porta moltissimi problemi che hanno le persone anziane. Ad esempio problemi al cuore, ai vasi sanguigni, alle articolazioni, alle ossa. Dunque una malattia da non prendere sottogamba. Tuttavia io non sono una progeria. Io sono questo. Sono quello che si finge un alieno e fa scherzi agli altri. Perché effettivamente la mia vita è una vita molto bella e degna di essere vissuta!

....."

https://youtu.be/0dbcxp0tycE

Sammy basso su TEDx Talks | Canale YouTube

7 Novembre 2015
Teatro Politeama Greco, Lecce
Viale 25 Luglio
Lecce, Puglia, 73100
Italy

A twenty old fighting the daily battle against Progeria, an extremely rare disease that accelerates premature aging. Thanks to new research and the support of his parents Laura and Amerigo, founders of The Italian Association of Progeria, Sammy is raising awareness and fundraising with a hope to finding a cure. Sammy has undergone experimental treatment to slow down the progression of the illness. In 2014, after graduating, he took a trip along Route 66, which was made into a documentary by National Geographic where he currently works as a Network Administrator.