3 grandi misteri della scomparsa di XXXTentacion

La scomparsa del rapper XXXTentacion è ancora avvolta da un alone di mistero. Di teorie ne sono state fatte molte, ma quelle che ti racconterò in questo video, sono le più famose e quelle che lasciano spazio a numerosi interrogativi. Riusciremo a scoprire la verità un giorno?

Il video di oggi è uno di quelli che è stato richiesto a gran voce. Ho riflettuto molto se fosse il caso di trattare l'argomento, ma investigando più a fondo sulla questione, credo che sia perfettamente in sintonia con quello che sono solito portare sul canale e che merita sicuramente la mia attenzione. Voglio precisare però, che questo video è stato fatto con tutto il rispetto verso questo grande personaggio della musica e soprattutto verso la sua famiglia ancora addolorata dalla sua perdita. Quelle che ascolterete sono solo teorie e così devono rimanere fino a quando qualcuno non possa portare alla luce la verità.

Ecco quindi 3 grandi misteri sulla sua scomparsa di XXXTentacion

https://youtu.be/t8a3NLroSRc

In solo quattro anni XXXTentacion è riuscito a trasformare realtà il sogno che molti vorrebbero realizzare. Quello di diventare un punto di riferimento del mondo della musica in particolare del rap. Purtroppo però la sua carriera è stata stroncata a metà giugno di quest'anno. Il cantante è stato infatti assassinato. Dal momento dell'annuncio della sua morte i fan di Jahseh Dwayne Ricardo Onfroy oltre a sentire un grande dolore per la sua perdita hanno anche voluto delle risposte. Si perché, da quel che si dice, la sua morte avrebbe sollevato diversi interrogativi, che a tutt'oggi non hanno ottenuto una risposta. Di teorie ne sono state fatte molte e quelle che vi illustrerò qui di seguito sono le tre principali che sono riuscite a creare un dibattito molto acceso sulle reti sociali, in vari media di tutto il mondo.

Lui sapeva che sarebbe morto.
Questa è la teoria che ha preso più forza sui profili social dei suoi fan più accaniti. Jahseh era solito fare riferimento al momento in cui avrebbe perso la vita. In un intervista concessa alla stazione radio Ibiza, subito dopo essere uscito di prigione, ammise di sentirsi come un morto in vita. In più occasioni fece riferimento alla sua vita da delinquente precedente all'inizio della sua carriera dicendo che era sicuro che ci fossero persone che avrebbero fatto di tutto per rovinarle la vita o per farlo uscire di scena. In particolare una delle sue affermazioni fece scattare il campanello d'allarme di un gran numero dei suoi ammiratori. Se un giorno dovessi essere protagonista di una morte tragica e non potessi compiere i miei sogni, voglio sapere almeno che i giovani abbiano recepito il mio messaggio e che possano fare qualcosa con lo stesso.

Una gran parte dei suoi fan prese queste parole alla lettera, credendo che facessero riferimento ad un fatto molto chiaro XXXTentacion sapeva che qualcuno l'avrebbe ucciso e quindi la versione ufficiale che lo vede vittima di un furto casuale finito male non potrebbe reggere. A sostegno di questa versione c'è anche un fatto che ha a che fare con il suo testamento. All'inizio di novembre del 2017, Jahseh redasse le sue ultime volontà. Un fatto decisamente strano per una persona così giovane. Certo è possibile che il cantante pensasse di essere in pericolo anche per colpa dell'eccessivo uso di droghe o della sua vita al limite, ma c'è anche chi afferma che la sua decisione di fare testamento, fosse legata al fatto di sapere già da tempo, che sarebbe caduto vittima di un omicidio.

XXXTentacion è ancora vivo.
Come sempre quando si tratta della scomparsa di un personaggio famoso è nata la teoria che Jahseh sia ancora vivo e che abbia simulato la sua morte per fuggire dall'attenzione mediatica e per vivere una vita normale. Questa teoria si basa su due punti. Il videoclip della canzone Sad e le foto del suo corpo sulla scena del crimine. Nel videoclip appare al suo stesso funerale. Il cadavere nella bara rappresenta il suo passato violento e quello che era prima di riuscire ad ottenere il successo nel mondo della musica. Ad un certo punto del video, lo vediamo proprio lottare con questa figura. Come a simboleggiare la sua lotta interiore contro quel modo di vita. Ma c'è anche chi ha interpretato il messaggio in modo diverso, dicendo che è un chiaro indizio del fatto che il cantante avrebbe simulato la sua morte. Che quel intenzione di rifarsi una vita, sarebbe arrivata anche al punto da perdere la sua fama come cantante.

L'altra teoria invece a che fare con le fotografie del suo corpo nella macchina, al momento del crimine. Per ovvie ragioni che hanno a che fare con le regole di youtube, non le mostrerò in questo video, ma le potete trovare in internet con una semplice ricerca. Nelle stesse il corpo di XXXTentacion, appare completamente pulito. Sulla sua giacca non è presente neppure una goccia di sangue. La versione ufficiale della sua morte, dice che è stato stroncato da una pallottola alla base del collo. Allora com'è possibile che su di lui non si veda del sangue?
Questo fatto è stato più che sufficiente per far nascere la teoria cospirativa, che lo vuole ancora vivo. Jahseh avrebbe organizzato quella messa in scena per allontanarsi una volta per tutte dalla vita che stava facendo o forse per sfuggire finalmente ai malintenzionati, che lo volevano morto.

Un furto o un omicidio programmato?
Secondo la versione ufficiale XXXTentacion, sarebbe caduto vittima di un furto casuale. Il furto sarebbe finito male e con una sparatoria da parte dei quattro delinquenti implicati: Dedrick Williams, Robert Allen, Trayvon Newsome e Michael Boatwright. L'ipotesi sarebbe sostenuta anche dal fatto che i quattro, si sarebbero impossessati di una borsa contenente 5.000 dollari che il cantante stava portando con sé in quel momento. Tuttavia, la stessa famiglia del ragazzo, non crede a questa versione ed è convinta invece che il tutto, sia stato organizzato dal principio. Ma da chi?

Di teorie ne sono state fatte tante e due di esse, hanno a che fare con altri personaggi del mondo della musica. Per esempio il rapper Soldier Kidd. Altra teoria attribuisce la colpa a Drake, visto che questo cantante sarebbe stato un grande rivale di XXXTentacion a livello artistico. Ma non voglio approfondire maggiormente queste ipotesi perché sono davvero troppo assurde e vanno a scapito di persone che fino a prova contraria, non si meritano di essere accusate di un crimine così grave.

Sia come sia, la scomparsa di XXXTentacion è un crimine che lascia ancora diversi interrogativi senza risposta. Personalmente non credo in assoluto che il rapper sia ancora vivo e men che meno che abbia voluto lasciare dei messaggi in merito alla sua possibile morte. Quel che rimane un mistero per me è la ragione per cui è stato fatto uscire di scena. L' ipotesi di un furto casuale mi sembra un po' forzata e come la sua famiglia, credo che il tutto sia stato premeditato. Dire da chi è più complicato. Si riuscirà un giorno a venire a capo del mistero?