In un’epoca in cui siamo bombardati continuamente da pubblicità di prodotti da acquistare, riuscire a farsi notare dai potenziali clienti è sempre più complesso. Per chi osa il rischio è quello di fallire completamente il bersaglio, facendosi notare più per l’epic fail (fallimento epico) ottenuto, che per il messaggio che si voleva trasmettere. Scopri di più sul marketing leggendo questo articolo https://www.laprimapagina.it/2018/01/19/stefano-pigolotti-il-marketing-emozionale-e-quello-che-parla-direttamente-al-cuore-del-cliente/