Il Clairin di Haiti è Presidio Slow Food

Il clairin è un rum “agricolo”, ossia ricavato dal puro succo di canna da zucchero (e non dalla melassa diluita in acqua, come accade per il prodotto denominato “rum industriale”). È molto diffuso ad Haiti, perché è considerato “il rum del popolo”, legato anche ai riti religiosi del voodoo e alle popolari battaglie dei galli.

... Haiti, la prima colonia che ha visto gli schiavi ribellarsi e vincere, ottenendo la libertà e l’indipendenza, dal 1804 ha vissuto un lungo periodo di isolamento, mantenendo così intatte tradizioni, riti e una gastronomia unica ...

CONTINUA a Leggere su => www.fondazioneslowfood.com