I mondiali di calcio 2018 degli stati non riconosciuti
Dal 31 maggio al 9 giugno i mondiali di calcio degli stati auto-proclamatisi indipendenti e delle regioni autonome non riconosciute formalmente. Si giocheranno a Londra.

Leggi l'articolo completo su → TPI.it

Chi parteciperà? ...

  • Barawa, regione della somalia abitata da una minoranza etnica.
  • La Padania Football Association
  • Matabeleland, regione dello Zimbabwe che ha adottato come preparatore dei portieri un’ex gloria locale come Bruce Grobbelaar
  • Tuvalu (secondo Paese meno popolato al mondo, situato tra le Hawaii e l’Australia)
  • La Terra dei Siculi
  • Székely Land, un gruppo etnico di lingua ungherese.

... E ancora: Ellan Vannin, Tamil Eelam, Cascadia, Abkazia, Northern Cyprus, Felvidek, Tibet, Panjab, United Koreans, Western Armenia, Kabylia.