Jovanotti: crocchette e cibo umido in regalo per il canile

"E' importante restituire. Io ho avuto tantissimo dal mio mestiere, tantissime cose. Tutte le occasioni che mi vengono date di restituire qualcosa mi piacciono molto..."

Un nobile gesto avvenuto senza riflettori e telecamere quello del cantautore, ma reso noto dalle volontarie del canile di Ossaia, Arezzo, che non hanno potuto trattenere la gioia per un regalo così generoso.

Lorenzo Cherubini infatti ha mandato loro ben 23 quintali di mangime, tra crocchette e cibo umido in scatola, attraverso la responsabile del rifugio, Stefania Bistarelli, che da più di 20 anni manda avanti l’associazione Etruria Animals Defendly con immenso amore e dedizione. Jovanotti fa spesso doni al canile, ma questo Natale si è superato; il suo gesto è solo l'ultimo di una serie di iniziative dettate dal suo immenso amore per gli animali, che lo ha portato negli anni, insieme alla moglie, Francesca Valiani, ad aprire anche le porte della loro casa, offrendo rifugio a cani e gatti randagi della zona.

https://youtu.be/_bl1xJ6GV6w

Fonte: Fanpage.it