SNOWSCOOT

https://youtu.be/p2sia9RdYSo

Cos’è?
Devi avere un buon equilibrio e gambe allenate. Non fa per te se hai problemi alle ginocchia. «Ha il manubrio, al posto delle ruote due sci, larghi e corti per essere più maneggevoli, e, invece del sedile, una piccola pedana sui cui appoggiare i piedi» spiega Maria Lupinc.

Come si fa?
«È una disciplina che si è sviluppata anche a livello agonistico, ma non esistono corsi base. Lo snowscoot si noleggia e si impara iniziando da piste non ripide e con neve morbida» suggerisce l’esperta. «Si guida gestendo il manubrio come si fa con la bici e mantenendo saldo l’equilibrio, in appoggio sullo sci posteriore.

Attenta a...
Devi ammortizzare bene buche e gobbe, quindi è fondamentale mantenere le ginocchia e le caviglie leggermente flesse, le mani salde sul manubrio e i gomiti larghi.

Dove provare?
Si pratica molto in Abruzzo, tra Ovindoli e Campofelice. Per il noleggio si può contattare la Scud Snowscoot Italia.