Il presidente del Consiglio europeo, Donald Tusk, ha minacciato di bloccare "progressi sostanziali" nei negoziati sulla Brexit se il governo di Theresa May non presentera' una "proposta specifica e realistica" per evitare la frontiera fisica tra Irlanda e Irlanda del Nord.

Brexit, a rischio il negoziato tra Ue e Londra